Ancorati in area protetta, 8 denunciati

Si erano ancorati, con il loro gommone, davanti alla spiaggia di Cala Sant'Andrea, all'interno dell'Area marina protetta dell'Asinara in Zona "A", quella cioè a tutela integrale. Ora gli otto passeggeri del natante rischiano l'arresto sino a sei mesi o l'ammenda sino a oltre 12mila euro. La scoperta di altri "cafoni" de mare è stata fatta da una pattuglia del Corpo Forestale regionale, in servizio sull'isola per la vigilanza antincendio e del Parco nazionale. L'imbarcazione era segnalata alla Sala operativa ripartimentale del Corpo forestale di Sassari.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Thiesi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...